CERCA
ORARIO DI LAVORO

martedì - sabato 10.00 - 22.00

chiuso per le feste

 

per le visite fuori orario contattare

052 816 720

BIGLIETTI

adulti 15,00 Kn
alunni, studenti, gruppi (10 e oltre) 10,00 kn
bambini di età inferiore ai 10 anni, persone di oltre 65 anni e persone diversamente abili gratis

Biblioteca storica Stancoviciana


Petar Stanković (Barbana, 1771 – Barbana, 1852), canonico della piccola cittadina istriana di Barbana e famoso studioso universale. Si istruì a Rovigno, Udine e Padova e prese i voti nel 1795 a Pola, per poi ricevere quasi subito l’incarico di canonico della chiesa di San Nicola di Barbana. Uomo dal sapere immenso e dalle straordinarie abilità e interessi, si dedicò all'archeologia, alla storia, allo studio della lingua, alla poesia, alle tradizioni popolari, alle invenzioni tecniche in agricoltura, nonché alla zoologia, alla botanica, alla geologia e ad altre scienze. Un autentico homo universalis della prima metà del XIX secolo. Stanković è l'autore di ventiquattro opere, tutte in lingua italiana, fatta eccezione per Kratak nauk karstianski del 1828. Ha un'enorme importanza la sua opera sui personaggi istriani famosi Biografia degli uomini distinti dell’Istria (1828–29). In vita Stanković collezionò una preziosa biblioteca di circa tremila titoli, che lasciò in eredità a Rovigno, e pertanto è nota con il nome di Biblioteca Stancoviciana ed ha sede nel Museo della Città di Rovinj – Rovigno. Durante gli anni la Stancoviciana è stata arricchita con volumi donati da emeriti privati e oggi vanta settemilaotto titoli. Il volume più vecchio che fa parte di questa collezione è intitolato De evangelica praeparatione del 1501. Alcuni libri vantano preziose e ricche illustrazioni e copertine di legno e di pelle. Il nome del proprietario è riportato sull'ex libris di 2896 volumi.



SCEGLI LA FOTOGRAFIA